Febbre periodica con stomatite e medicina biologica

Febbre periodica con stomatite e medicina biologica

Febbre periodica con stomatite

Febbre periodica con stomatite

La medicina biologica nei bambini con febbre periodica e stomatite è utile per favorire la comprensione nei loro genitori del senso che la malattia esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nel febbre periodica con stomatite è premessa per la conflittolisi e contribuisce al decorso della malattia. La febbre periodica con stomatite o PFAPA Periodic fever, aphthous stomatitis, pharyngitis and adenitis or cervical adenopathy è una sindrome che colpisce i bambini. Si tratta di una stomatite aftosa con febbre alta che recidiva periodicamente ad intervalli circalunari. Secondo la medicina convenzionale non sono note le cause della sindrome, ma si osserva comunque un disturbo nel controllo dell’infiammazione senza componenti dovute a contagio.  Leggi tutto.

Sindrome di Marshall e medicina biologica

Sindrome di Marshall e medicina biologica

SIndrome di Marshall

SIndrome di Marshall

La medicina biologica nei bambini con sindrome di Marshall è utile per favorire la comprensione nei loro genitori del senso che la malattia esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nel sindrome di Marshall è premessa per la conflittolisi e contribuisce al decorso della malattia. La sindrome di Marshall o PFAPA Periodic fever, aphthous stomatitis, pharyngitis and adenitis or cervical adenopathy è una sindrome che colpisce i bambini. Si tratta di una stomatite aftosa con febbre alta che recidiva periodicamente ad intervalli circalunari. Secondo la medicina convenzionale non sono note le cause della sindrome, ma si osserva comunque un disturbo nel controllo dell’infiammazione senza componenti dovute a contagio.   Leggi tutto.

Disturbi sessuali e medicina biologica

Disturbi sessuali e medicina biologica

Disturbi sessuali e medicina biologica

Disturbi sessuali e medicina biologica

La medicina biologica nei disturbi sessuali integra le terapie previste, favorendo la comprensione del senso che esprime la  particolare condizione del paziente. La consapevolezza del senso biologico insito nella malattia è premessa per la conflittolisi e contribuisce al suo decorso favorevole. La sessualità in ambito umano, è un aspetto fondamentale e complesso del comportamento, che riguarda da un lato gli atti finalizzati alla procreazione, ma anche quelli connessi alla ricreazione, ovvero la ricerca di evoluzione personale tramite il piacere.  Leggi tutto.

Medicina biologica e diabete

Medicina biologica e diabete

Diabete e medicina biologica

Diabete e medicina biologica

La medicina biologica valuta il diabete oltre che per le implicazioni cliniche, anche come una soluzione a ad un  particolare conflitto biologico patito dagli antenati umani nei complessi processi della loro evoluzione. La comprensione del senso biologico realizzato dal diabete favorisce la consapevolezza delle implicazioni conflittuali risentite, che la malattia  esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nella malattia diabete,  è dunque premessa per la conflittolisi e contribuisce al decorso di tutte sue possibili malattie connesse. La terapia medica non è sostituita dalla medicina biologica, ma la affianca migliorando il decorso clinico e la gestione del paziente.  Leggi tutto.

Dolore muscolare e medicina biologica

Dolore muscolare e medicina biologica

Dolore muscolare e medicina biologica

Dolore muscolare e medicina biologica

La medicina biologica osserva il dolore muscolare come una risposta adattativa complessa che realizza la soluzione ad una precisa area conflittuale. L’automatismo inconscio connesso a dolore muscolare realizza pertanto nei complessi processi dell’evoluzione una condizione che ha garantito la sopravvivenza. La comprensione del senso biologico del dolore muscolare favorisce la consapevolezza delle implicazioni conflittuali, che esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nel dolore muscolare e  della sua funzione personale è dunque premessa per la conflittolisi. Il dolore muscolare rappresenta il mezzo con cui il sistema nervoso centrale segnala l’esigenza di interdire un movimento muscolare preciso. Il dolore muscolare è una opportunità per evitare un movimento interpretato come dannoso, pericoloso o letale.  Leggi tutto.

Dolore e medicina biologica

Dolore e medicina biologica

Dolore e medicina biologica

Dolore e medicina biologica

La medicina biologica osserva il dolore come una funzione neurologica complessa che realizza la soluzione ad una precisa area conflittuale realizzata nei complessi processi dell’evoluzione e che ha garantito pertanto la sopravvivenza. La comprensione del senso biologico del dolore favorisce la consapevolezza delle implicazioni conflittuali, che esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nel dolore e  della sua funzione è dunque premessa per la conflittolisi e contribuisce al decorso di tutte sue possibili malattie connesse. Il dolore rappresenta il mezzo con cui l’organismo segnala al sistema nervoso centrale un danno tessutale avvenuto o imminente. Il dolore è pertanto un’esperienza sensoriale ed emozionale spiacevole associata a danno tissutale, in atto o potenziale.  Leggi tutto.