Colesterolo e medicina biologica

Colesterolo e medicina biologica

Colesterolo elevato e medicina biologica

Colesterolo elevato e medicina biologica

La medicina biologica nell’elevazione del colesterolo integra le terapie previste, favorendo la comprensione del senso che la malattia esprime. La consapevolezza del senso biologico insito nella malattia è premessa per la conflittolisi e contribuisce al decorso della malattia. L’ elevazione del colesterolo può esprimere una condizione di sofferenza tale da interferire con la qualità della vita. Il colesterolo  è un prodotto  del metabolismo, ma viene anche assunto con l’alimentazione. La  sintesi del colesterolo avviene maggiormente nel fegato dove  viene impiegato in buona parte per la produzione di bile.   Leggi tutto.

Orbita funzionale cuore e medicina biologica

Orbita funzionale cuore e medicina biologica

L’ orbita funzionale cuore nella medicina biologica è un termine totalmente dissimile e non coincidente con la definizione di cuore organo. L’ orbita funzionale  cuore ha maggiore relazione con il cuore dei poeti che con il cuore pompa. Si tratta infatti di un insieme di funzioni emozioni e qualità connesse alla personalità e coscienza di un individuo. Si evince la necessità di definire precisamente l‘ orbita funzionale cuore nell’intento descrivere il senso altrimenti invisibile. L’ orbita funzionale cuore è l’unica a non correlare con tessuti, ma il substrato più struttivo dell’ orbita sono la funzione biologica di tutte le strade di connettivo. Nella medicina biologica l’ orbita funzionale cuore è associata insieme all’ orbita  intestino tenue, orbita funzionale triplice riscaldatore e orbita funzionale pericardio ad un unica fase evolutiva,  nella quale prevalgono le qualificazioni biologiche più elevate e sottili.  Leggi tutto.