Disfunzione erettile e medicina biologica

Disfunzione erettile e Medicina biologica

Disfunzione erettile e medicina biologica

Disfunzione erettile e medicina biologica

La presenza puntuale sui mass media nelle sezioni per l’informazione sanitaria di nuovi farmaci per la disfunzione erettile è certamente un uso dei mezzi di comunicazione utile sopratutto a chi tali rimedi produce. In relazione ai noti ritmi circannuali della sessualità non sorprende che operazioni di questo tipo  siano pianificate preferibilmente in primavera. I malati di disfunzione erettile sono certamente meglio informati e sopratutto tutelati in una relazione medico paziente, che valuti la personale situazione clinica del singolo.   Leggi tutto.